Mercoledì 15 Marzo 2017 ore 20:45

Viviana Lasaracina, inizia lo studio del pianoforte a 6 anni e si diploma a 18 sotto la guida di B.Lupo. Nel 2015 si laurea in “Pianoforte a Indirizzo Concertistico” al Conservatorio “N.Rota” di Monopoli. Nel 2013 consegue il “Master of Art” alla Royal Academy of Music di Londra, nel 2016 conclude il corso triennale di “Alto Perfezionamento” all’Accademia Naz. S. Cecilia di Roma. Ha frequentato Masterclass con Berman, Balzani, Virsaladze, Jasinski, Perticaroli, Lonquich, Mehner, Vardi, Gililov e Ortiz. Nel 2006 vince il I° Premio al Concorso Internazionale TIM. Nel 2007 si aggiudica la Rassegna di Castrocaro Terme riservata ai migliori diplomati d’Italia e il premio “A.Casella” alla XXIV edizione del Concorso pianistico naz.”Premio Venezia”. Numerose le borse di studio che le sono state assegnate, inoltre è stata selezionata e ha partecipato alle fasi finali di importanti concorsi pianistici internazionali: “F.Busoni” Bolzano, “Gina Bachauer” di Salt lake City, “Unisa” di Pretoria. È stata semifinalista al Concorso Internazionale di Montreal 2014; si è aggiudicata il terzo premio e il premio per la migliore interpretazione della musica spagnola al concorso internazionale “Ciudad de Ferrol” 2009, il terzo premio e premio del pubblico al “Ciudad de Jaen” 2011 in Spagna; nel 2012 il “Distinction prize” all’ “Halina Czerny Stefanska” di Poznan, il secondo premio e premio per la migliore esecuzione di un’ opera classica all’ “Open piano competition” di Londra. Nel 2013 è stata finalista al “German Piano Award” di Francoforte e delle audizioni del YCAT (Young Concert Artists Trust) di Londra e si è aggiudicata le audizioni internazionali della “New York Concert Artists and Associates” per il debutto in Carnegie Hall a New York, dove ha poi tenuto un recital. Nel 2015 si è aggiudicata il secondo premio ed il premio per la migliore interpretazione della musica spagnola al concorso internazionale “Premio Iturbi” di Valencia in Spagna. Intensa l’attività concertistica, solistica , in formazione cameristica e con orchestra. Dopo il debutto in Sala Verdi a Milano per la “Società dei Concerti” nel 2006, è stata invitata a esibirsi in prestigiose sale e Festival in Italia e all’Estero; inoltre ha tenuto concerti con l’orchestra della Magna Grecia di Taranto, l’Orchestra “Ciudad de Granada, l’Orchestra Sinfonica “Mihail Jora” di Bacau, l’orchestra Verdi di Milano e l’Orchestra de Valencia. Ha preso parte a trasmissioni radiofoniche per Radio Vaticana e RAI Radio 3.

programma

C. Debussy

Estampes
Pagodes
La soiree dans Grenade
Jardins sous la pluie

I. Abeniz

Iberia (1° libro)
Evocación
El Puerto
Corpus Christi en Sevilla

E. Granados

Goyescas (1° libro)
Los requiebros
Coloquio en la reja
El fandango de Candil Quejas ó la maja y
el ruisenor

S. Rachmaninov

Variazioni su un tema di Corelli op. 42

I. Stravinski/G.Agosti

Suite da “L’uccello di Fuoco”
Danza Infernale
Berceuse
Finale

CALENDARIO PROGRAMMAZIONE
«Ottobre 2018»
LunMarMerGioVenSabDom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Legenda
  • Giordano in Jazz - Winter Edition