Sunday November 22nd 2015 hour 11:00

Incontro Riccardo di Filippo, Storia del jazz in vinile 1 - da Congo Square all'Era Swing - gratuito
Finale con degustazione di Vini delle Cantine Teanum di San Severo e prodotti da forno innovativi del panificio Frasca di Foggia
La riproduzione di dischi in vinile, cd o dvd sarà effettuata su un impianto di alta fedeltà messo a disposizione dal Centro Cultura Musicale di Foggia

Sala Fedora

RICCARDO DI FILIPPO

Nato a Pescara il 6 novembre del 1930, profondo conoscitore del jazz e della sua storia.

La famiglia si trasferisce subito dopo la sua nascita, nel 1932, a San Severo, con la propria attività di pasticceria. L'azienda viene requisita, nel 1943, durante la Seconda Guerra Mondiale, dalle forze armate americane. Il locale diventa un anche un luogo di ritrovo e intrattenimento per i militari statunitensi a cui vengono inviati una varietà di strumenti musicali per suonare una musica ancora abbastanza sconosciuta nel nostro paese, il jazz. Ed è proprio grazie a questa disavventura, che il giovane Di Filippo incomincia a innamorarsi di quella che resterà per sempre la sua grande passione.

Nel 1949 assiste al suo primo grande concerto di jazz, a Parigi, dove si esibisce un tale Charlie Parker. Da allora, ha collezionato, nell'arco della sua vita, circa 1000 concerti tra i quali quelli di Louis Armstrong, John Coltrane, Miles Davis, Ella Fitzgerald, Thelonious Monk, Charles Mingus, Herbie Hancock, Sonny Rollins e tanti, tanti altri.

Nel 1956 Di Filippo si trasferisce a Foggia con la sua famiglia continuando la fiorente attività pasticcera, senza mai tralasciare il jazz, tanto da fondare, insieme ad alcuni amici, nel 1958, il primo jazz club cittadino, il “JAZZ COLLEGE” luogo di ritrovo per musicisti e appassionati dove hanno i mosso primi passi personaggi come Renzo Arbore, Arnaldo Santoro, Roberto Telesforo (padre di Gegè).

Il suo grande amore la musica afro-americana, lo porta a voler diffondere le sue conoscenze nella materia, e nel 2000 comincia a scrivere un'Enciclopedia del jazz di ben 12.000 pagine. Una grande opera dettagliatissima e costantemente aggiornata, che decide di regalare al mondo pubblicandola su un apposito sito web https://enciclopediadeljazz.wordpress.com/. Un vero atto di gratitudine verso quella musica che gli ha dato e continua a donargli tanta gioia.

È spesso ospite di varie iniziative legate al jazz e ha condotto vari incontri sul tema. Di Filippo vanta una ricca collezione di dischi in vinile originali e d'epoca.

CALENDAR SCHEDULING
«September 2019»
MonTueWedThuFriSatSun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30