Wednesday November 11th 2015 hour 21:30

Il primo concerto del Giordano in Jazz si svolgerà mercoledì 11 novembre al Teatro Giordano, a Foggia, alle ore 21, con i 7 elementi del trombettista, Christian Scott Atunde Adjuah. I biglietti saranno in vendita su www.teatrogiordano.it e su Booking Show da venerdì 30 Ottobre 2015 dalle ore 12


Christian Scott Atunde Adjuah, (31 marzo, 1983, New Orleans, Louisiana) è un due volte vincitore dell'Edison Award (2010 e 2012) e ha ottenuto varie nomination al Grammy Award come miglior trombettista jazz, compositore e produttore. Anche il disco di debutto “Rewind that” è stato apostrofato dal Billboard Magazine come il miglior disco del genere degli ultimi 10 anni.

Nel giugno 2015,Christian entra a far parte della famiglia Ropeadope Music formata da grandi artisti e questo autunno segna il debutto con loro, con l’album intitolato Christian Scott Stretch Music.

Christian è il nipote di un vero e proprio innovatore jazz, il leggendario sassofonista Donald Harrison, Jr.

Inizia a studiare musica sotto la direzione dello zio all'età di tredici anni. Diplomatosi presso New Orleans for Creative Arts Centre nel 2001, Christian riceve una borsa di studio per il Berklee College of Music, dove consegue una laurea.

Dal 2002, Christian pubblica sette album in studi e due album live acclamatissimi dalla critica. Secondo NPR "Christian Scott Atunde Adjuah inaugura una nuova era del jazz".

Lui è stato dichiarato dalla rivista JazzTimes come "l'architetto di una nuova fusion commercialmente efficace".Christian è anche conosciuto per lo sviluppo delle convenzioni armoniche note come "forecasting cell" e per il suo uso di tonalità non-espresse, sottolineando il respiro e utilizzando le vibrazioni della bocca, generalmente definita come "Tecnica di sussurro".

Christian è anche ampiamente riconosciuto come uno dei progenitori della "Stretch Musica", una forma di jazz che parte dalle radici ma che cerca di “allargare” e includere altre convenzioni ritmiche, melodiche e armoniche tali da comprendere molti altri generi, forme, lingue e culture possibili.

Attraverso la sua partnership con la Adam’s Instruments, firma una sua linea di fiati, la Siren Trumpet, la Sirenette e il Reverse Flugelhorn che stanno rivoluzionando il design degli ottoni nel mondo.

Il regista, vincitore di Oscar, Jonathan Demme, ha inserito un brano di Christian nella colonna sonora del film “Dove eravamo rimasti?” interpretato da Merril Streep. Christian collabora fin dall’inizio come compositore delle colonne sonore del regista/scrittore , vincitore di Oscar e pupillo di Spike Lee, Kiel Adrian Scott. Kiel è il fratello gemello di Christian.

Dal 2006, Christian ha suonato coni grandi del jazz e non solo come McCoy Tyner, Prince, Marcus Miller, Eddie Palmieri, Mos Def (Yasin Bey), Thom Yorke e Solange Knowles, tra gli altri. Christian ha anche ispirato alcuni episodi della serie Tremé dell’HBO americana. Christian dedica anche il suo tempo, il suo talento e le sue conoscenze anche per cause benefiche, dando lezioni gratuite, procurando fondi e strumenti musicali per il Guardians Institute di New Orleans, organizzazione no-profit creata dalla sua famiglia.

http://christianscott.tv/stretchmusichome#stretchmusic
https://www.facebook.com/cscottjazz?fref=ts

 

LINE UP

CHRISTIAN SCOTT ATUNDE ADJUAH – tromba
BRAXTON COOK – sax
ELENA PINDERHUGHES - flauto
COREY FONVILLE - batteria
KRIS FUNN – basso
LAWRENCE FIELDS - piano
DOMINIC MINIX – chitarra

CALENDAR SCHEDULING
«September 2019»
MonTueWedThuFriSatSun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30